Ischia di Castro

Arbore, jazz italiano secondo al mondo

"Umbria jazz winter è un'eccellenza mondiale. Il jazz italiano è il secondo al mondo e con alcuni artisti diventa il primo, come nel caso di Paolo Fresu": a dirlo è stato Renzo Arbore, presidente della Fondazione Uj, a Orvieto dove si svolge la rassegna. Nel ricordare l'importanza dell'evento e sottolineando la bellezza della città del Duomo, Arbore si è rivolto all'attuale ministro della Cultura, Alberto Bonisoli. "Spero - ha detto - che possa dare un contributo importante al jazz italiano come ha fatto il suo predecessore Franceschini che ci ha dato l'eccellenza e ha contribuito al nostro successo". Intanto a Orvieto sono arrivati migliaia di appassionati di jazz e turisti da ogni parte d'Italia e del mondo. La 26/a edizione di Ujw si concluderà nella giornata del 1 gennaio, ma ha fatto registrare il tutto esaurito fin dalle primissime battute.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie